Cormorani e Smerghi maggiori a Crespi d'Adda (BG)

Un gruppo di Cormorani osserva lo scorrere delle acque dell'Adda posati su un grande albero secco radicato sulla sponda del fiume sottostante il villaggio-fabbrica di Crespi d'Adda. Sull'acqua, insieme ai cigni reali, ai gabbiani comuni e ai germani reali, nuotano cinque smerghi maggiori in "esplorazione" del fiume. La presenza degli smerghi è una buona novità: la loro presenza è  ormai diventata costante nel tratto di Adda a valle del lago di Olginate  e ora l'areale si espande verso sud. Una decina di anni fa gli smerghi erano presenti sui laghi a nord delle alpi. Poi hanno incominciato a diffondersi sui laghi prealpini e a seguire hanno colonizzato il medio corso dell'Adda.

Nella foto uno smergo maggiore femmina (o un giovane maschio, dalla livrea simile a quella della femmina).

09.03.2019

Equilibrismi

Alcuni scatti che ritraggono specie diverse in"posa"tra i rami spogli degli alberi. Veri esercizi di eleganza...