NOVEMBRE 2019

Primi ospiti delle mangiatoie invernali

A novembre ho incominciato a fornire di semi le mangiatoie invernali installate presso la pozza d'acqua in giardino. Gli ospitin on si sono fatti attendere: dapprima sono arrivate le sempre(troppo) presenti tortore dal collare, poi si è fatto vivo ma senza alimentarsi il pettirosso, sono arrivati i fringuelli, i verdoni e, gradita sorpresa, le peppole. Come si dice: chi ben inizia...

Agrate , 01.11.2019

Mestoloni in eclisse alla vasca Volano di Agrate Brianza

Quattro coppie di mestoloni sono presenti in questi giorni alla vasca Volano di Agrate. I maschiin questo periodo sono sono in"eclisse" ovvero non presentano l'abituale piumaggio colorato ma una colorazione  più sobria, quasi simile a quella della femmine. Si alimentano setaccianto la superficie dell'acqua con il loro lungo e piatto becco a mestolo. Guardate il bereve video. 02.11.2019

bisticci tra commensali

Chi arriva prima, si sa: meglio si accomoda. Non sempre vale e non vale sulle mangiatoie invernali poste in giardino. Non il primo ma il più determinato (o il più grosso) vince. Fringuelli e peppole sono alla pari, i verdoni sono più forti  ma se arriva il pettirosso devono indietreggiare di fronte alla sua sfrontatezza. Il frosone, quando arriva e se arriva ( speriamo..), molto prudente nella fase di avvicinamento, poi li mette in riga tutti: prima lui. Le cince fanno incursioni veloci da ladre, i passeri arivano(arrivavano) a gruppetti. Gli storni arrivano a bande corazzate e voraci ma basta un rumore o movimento qualsiasi che sono già spariti. Ci sono anche i merli, sono grossi e forti ma non fanno paura  e arrivano con la loro aria stralunata, è più il tempo che passano a guardare le nuvole che quello dedicato al cibo. Le tortore orientali sono un tormento e dilapidno le scorte. Il picchio rosso vuole arachidi e noci; lo scricciolo non si sa cose vuole.. Lo sparviere, quando arriva, li..vuole tutti. 10.11.2019