CANNARECCIONE

(Acrocephalus arundinaceus) Great Reed Warbler

Un abitante dei canneti e delle zone palustri. Ad Agrate l'unica chanches di vederlo è alla vasca Volano, dove a volte sosta durante i passaggi migratori; nel corso del 2010 una coppia si è soffermata per lungo tempo presso il canneto della vasca, a metà giugno era ancora presente, va tuttavia rilevato che per nidificare il cannareccione normalmente necessita di canneti più estesi. Dove il canneto è più esteso si sente il canto forte e gracchiante del cannareccione ma non è per niente facile da osservare in quanto se ne sta nel folto della vegetazione e solo di rado si arrampica(il maschio) sulla sommità delle canne per emettere il suo richiamo.

 Un luogo dove è possibile osservarlo con più facilità è presso la palude di Brivio (CO), soprattutto presso l'osservatorio ornitologico dell'Alberone. Migratore africano, si rinviene con maggior frequenza durante il passo primaverile .

Il Video