CORMORANO

(Phalacrocorax carbo) Cormorant

 

Parrebbe strano parlare di cormorani ad Agrate, invece da qualche anno non è difficile osservare questa specie dalle molte particolarità anche ad Agrate, durante le sue incursioni di pesca alla vasca Volano.

Dagli Anni Novanta il cormorano ha fatto rilevare un costante incremento numerico e si è ormai diffuso, divenendo stanziale, lungo tutto il corso lento dei grandi fiumi e dei laghi prealpini, dove tra l’altro entra in “competizione” con i pescatori per la cattura del pesce con cui si alimenta. Attività per la quale si dimostra abilissimo: quando si posa sullo specchio d’acqua della vasca Volano, effettua incursioni sott’acqua dalle quali difficilmente riemerge senza avere nel becco un pesce, nello specifico quasi sempre un pesce gatto.

Come detto lo si può osservare alla vasca Volano, in qualsiasi periodo dell’anno, anche se incostantemente.