Un cantore stonato: il Cannareccione

A sentire il concerto gracchiante che pervade il canneto si direbbe che ci sia in corso un concerto di rane, o di rospi. Niente di tutto questo: sono i maschi di cannareccione che emettono i loro richiami nuziali. Stanno nel folto del canneto e ogni tanto si arrampicano sulla sommità di una canna per cantare a squarciagola. Sono appena arrivati dalla migrazione africana e rimarranno nei quartieri riproduttivi per tutta la bella stagione. La serie di foto è stata scattata il 26.04.2011  presso l'oasi naturale dell'Alberone,  un foltissimo canneto  sulla riva dell'Adda opposta  a Brivio (LC), abbastanza vicino ad Agrate; ancora più vicino il Cannareccione si può trovare nei piccoli canneti della vasca Volano, anche lì oggi se ne sentiva uno cantare. 27.04.2011

Vuoi sentirlo cantare? Guarda il video!

Stiaccini in migrazione

E' in pieno svolgimento la migrazione degli stiaccini, ad Agrate sono stati segnalati a iniziare da  domenica 24 aprile. Si portano verso le montagne e il nord fermandosi nei luoghi adatti  a far provviste di insetti, catturati al volo  dopo una breve posta appollaiati sugli steli più alti delle erbe o su qualche paletto; gli stiaccini  necessitano di ampie superfici aperte coltivate a prato stabile o a pascolo o incolte da poco tempo, situazioni che nel territorio agratese e vicinanze si rileva essenzialmente solo nelle aree circostanti la vasca Volano. 26.04.2011

Una Balia nera

Tempo di migrazione per le balie nere, sono dirette a nord delle Alpi, arrivano dall'Africa sud sahariana, hanno attraversato il deserto, il mare mediterraneo, tutta l'Italia e adesso sono pronte ad attraversare anche la catena alpina. Qualcuna però, come questa femmina, trova giusto il tempo per fare una sosta al riparo degli alberi di un giardino agratese, e finire su agrateconleali... 25.04.2011

Capinera "testarossa"

 Una coppia di capinere si aggira in giardino, sono molto riservate e si muovono rimanendo sempre nel folto della vegetazione. Nella foto si vede la femmina, dalla carattteristica "testa rossa" e non nera come nel maschio. 23.04.2011

Sono tornate le Morette tabaccate

A distanza di un mese sono riapparse alla vasca Volano  le morette tabaccate, una coppia, il maschio si riconosce per l'occhio completamente bianco. Anche questa volta si sono fermate solo un giorno, peccato! 22.04.2011

Colombacci

Due assidui abitatori del giardino: una coppia di colombacci 22.04.2011

Verzellino canterino

Una coppia di verzellini  ha costruito un nido ben nascostro tra i rami del cedro deodara, la femmina si dedica alla cova delle uova, il maschio si sceglie un posatoio bello in vista e canta allegramente. 22.04.2011

Marzaiola ritardataria

A metà aprile, un po' in ritardo.. ha fatto la sua comparsa nelle acque della vasca Volano una Marzaiola. Si tratta di una bellissima anatra migratrice  che solitamente  passa nelle regioni italiane durante la migrazione nel mese di marzo, da lì il nome. Si è fermata per una sosta di un giorno e durante la notte è ripartita. Io comunque c'ero.. eccovi le foto. 16.04.2011

Codirosso in giardino

Alla fine dello scorso mese, appena arrivato si era impossessato dell'orto; adesso si è spostato in giardino.... è il codirosso comune!

13.04.2011

Aironi rossi alla vasca Volano

Due aironi rossi sono apparsi alla vasca Volano di Agrate. Si tratta di una specie piuttosto rara che occupa gli ambienti coperti da vasti canneti. La Volano non è dunque un ambiente particolarmente adatto ma per una sosta  a caccia di rane o piccole tartarughe, dopo un lungo viaggio migratorio, è l'ideale. Le foto sono scattate da molto lontano perchè si tratta di specie piuttosto diffidente verso l'uomo. Da notare il mimetismo perfetto; non è stato facile scovarli immobili tra le erbe palustri. 10.04.2011

La prima Balia nera in giardino

Primo avvistamento di una balia in giardino. Arriva dall'Africa sub shariana!! Ne ha fatta di strada.. è una femmina, lo si capisce dalla livrea meno colorata e soprattutto dalla mancanza di zone nere che creano un forte contrasto con le parti chiare. Le balie nelle nostre regioni di pianura non si fermano, proseguiranno verso nord  e ripasseranno in tarda estate dirette in Africa. 5.04.2011

Ballerina cittadina

In pieno centro storico di Monza una  ballerina gialla  si aggira sul greto del Lambro, vicino al cosiddetto "Ponte della Mariotta"(Via Bergamo). Incurante del passaggio dei pedoni e del rumore del traffico si aggira con movenze leggere cercando piccoli insetti smossi dalla corrente. Nessuno si accorge della sua presenza, così discreta, così interessante; una bellezza inusuale e  alla portata di tutti e tuttavia ignorata (quasi) da tutti... 04.03.2011

Un merlo canterino

Da alcuni giorni un merlo canterino si sposta da una cima all'altra degli alberi del giardino cercando di catturare l'attenzione di una compagna, che se ne sta in basso,  persa tra i fiori... 03.04.2011

Colombacci

Una coppia di colombacci utilizza la  sommità di un cedro deodara per le loro parate nuziali; devono però fare i conti con una coppia di cornacchie grigie, ben intenzionate a fare il nido proprio su quei rami... Vedremo come andrà a finire! 03.04.2011