Ultimo(del 2011) viene il corvo

Come nel titolo del racconto di Italo Calvino, ultimo viene il corvo. Il Corvo comune, un uccello ricco di fascino, molto intelligente e piuttosto raro, presente in Italia del Nord come svernante. Osservate il piumaggio lucente, il becco possente e triangolare, la vividezza delle pupille. Grazie alle indicazioni dell'amico birder Luca Balconi sono riuscito a fotografarlo nei lacerti di campagne coltivate a prato stabile localizzate tra i comuni di Gorgonzola e Pessano con Bornago. Rimane solo un piccolo territorio residuale coltivato a prato stabile e segnato da rogge e filari di platani capitozzati, un territorio già tutto scempiato da un'infinità di orribili capannoni che danno lavoro a poche decine di addetti. Tra qualche mese anche quel che rimane sparirà per sempre ingoiato dal tracciato della tangenziale est est, che aggraverà i problemi di inquinamento, di rumore e di degrado del territorio, senza risolvere il problema del traffico; risolverà giusto il problema dei concessionari (sempre i soliti). Certamente allora  per osservare i corvi ci toccherà andare(sempre) più lontano . 31.12.2011

Corvo comune
Corvo comune

Tra terra e acqua: lo Spioncello

Ricorda molto le ballerine bianche e come queste spesso frequenta le rive pietrose di laghi e corsi d'acqua, alimentandosi con gli insetti smossi dai  flutti. Lo si vede in inverno - d'estate "va in montagna"- ma non è per niente facile trovarlo, sia per la sua scarsità che per il suo notevole mimetismo. 29.12.2011

Spioncello
Spioncello

New entry: Oca granaiola

Due  oche granaiole, specie nordica che, a volte, viene a svernare dalle nostre parti provenendo dalle regioni sub artiche euroasiatiche, si sono fermate nei prati del Pian di Spagna; si sono piazzate al centro di un grande prato, rimanendo inavvicinabili a tutti e pascolando con calma ma sempre molto sospettose e guardinghe verso chi si avvicina troppo, si tratta di una specie piuttosto difficile da vedere in Italia. 28.12.2011

Il tarabuso

Era apparso circa un mese fa alla Vasca Volano di Agrate, era rimasto qualche giorno ma non ero riuscito a fotografarlo:se ne stava tutto il giorno nascosto tra le canne e usciva alla sera o al mattino presto per alimentarsi. Qui invece, siamo alla Foce dell'Adda, al Pian di Spagna, si mostra anche in pieno giorno, purtroppo le scarse condizioni di luce non hanno permesso scatti migliori. 28.12.2011

Tarabuso
Tarabuso

Cinciallegra alle prese con i semi di girasole

In inverno i semi di girasole rappresentano anche per le specie insettivore come le cinciallegre  un'importante fonte di energia; certo sono un po' grossi per il loro becco sottile ma la fame aguzza l'ingegno: basta tenerli fermi tra le zampe e si possono sgusciare. Osservate la sequenza fotografica: avvicinamento alle mangiatoie, arrivo, "cattura" del seme e infine sgusciatura, tutto perfetto! 25.12.2011

E' uscito il calendario 2012 di agrateconleali!

più glamour del Pirelli....
più glamour del Pirelli....

Il picchio rosso maggiore in giardino

 Il "set" cinematografico fatto di tronchetti e posatoi preparato in giardino e ben fornito di semi di girasole e altre leccornie sta dando ottimi risultati, ecco un graditissimo e coloratissimo ospite: il Picchio rosso maggiore intento a destreggiarsi con i semi dei girasoli. 10.12.2011

Portfolio Verdone

Quattro scatti dedicati al magnifico Verdone. 10.12.2011

New entry: il porciglione

Una nuova specie si aggiunge alla Galleria: Il Porciglione. Non è facile osservarlo, di giorno se ne sta nel fitto dei canneti ed esce nelle ore serali e all'alba, si nutre di insetti e piccoli vertebrati che trova nel fango della palude. Questo della foto lo si vede al lago di Olginate in località Lavello; è poco timoroso ed è diventato una star per tutti i fotografi e gli appassionati di ornitologia. 09.12.2011

 

Dopo le foto guarda anche il video! Lo trovi alla voce omonima nel menù video

Nuovo video: il canto del pettirosso

Il canto del pettirosso sulla cima di un abete rosso.