APRILE 2012

Merlo acquaiolo tra le limpide acque del lambro

Si, avete letto bene: limpide acque del Lambro, proprio lui, il fiume che noi brianzoli-milanesi conosciamo per le sue acque non proprio chiare e fresche, in realtà sopra l'abitato di Erba nel tratto in cui ha ancora uno spiccato carttere torrentizio le sue acque sono meravigliosamente fresche e chiare. E dove le acque scorrono pulite si può trovare il merlo acquaiolo, una specie davvero molto particolare che si trova perfettamente a suo agio nell'acqua, sotto e sopra. Osservate in una foto il particolare della membrana che copre le pupille durante  immersioni. 27.04.2012

 Tra poco sarà in rete anche il video!

Una famigliola di codibugnoli

Una famigliola di minuscoli codibugnoli  sciama tra le fronde dei salici lungo l'argine dell'Adda, ci sono 8 piccoli e i due genitori; i piccoli peseranno 3 o 4 grammi e si spostano  leggeri come  piume  tra un ramo e l'altro, sembrano grosse api, anche nel verso - quasi un ronzio- che emettono. Intanto gli adulti hanno il loro bel da fare per nutrirli. 26.04.2012 

Uccelli in risaia (4) la Cutrettola

Le cutrettole non sono propriamente uccelli da "risaia" trovandosi anche in molti altri ambienti ricchi di acqua,  come pure i campi appena arati e dovunque  ci sia abbondanza di piccoli invertebrati con i quali nutrirsi. Qui, tra le risaie di Settala in questo periodo sono una presenza immancabile e  camminano avanti e indietro sopra la paglia di un grande letamaio posto al centro del sistema di camere allagate dove si coltiva il riso. Esistono diverse sottospecie che si differenziano soprattutto per il colore del capo ( cenere, nero, giallo, ecc.). Vediamole perchè  ne vale la pena. 26.04.2012

Uccelli in risaia (3) l'Albastrello

Simile alla Pantana se ne differenzia per le dimensioni minori e per la struttura morfologica più leggera. Migratore, è diretto verso  le aree riproduttive  situate nelle regioni del nord-est europeo. 26.04.2012

Albastrello
Albastrello

Uccelli in risaia(2) la Pantana

Pantane, un nome che è un programma... Più grandi dei piro piro e con un becco che leggerissimamente guarda all'insù, sono loro, le pantane. Cercano il cibo frugando con il becco nell'acqua bassa e spostando la testa da una parte all'altra in rapida successione. Quest'anno nelle risaie di Settala sono particolarmente numerose, contate anche 25 in  gruppo, naturalmente si tratta solo di una breve sosta nel viaggio migratorio verso il grande Nord euroasiatico.26.04.2012

Codirosso superstar

Un codirosso maschio si pavoneggia per il fotografo sulla rete del giardino, la femmina è poco distante ma, più riservata, rimane in ombra. 21.04.2012

Uccelli in risaia (1) il Piro piro boschereccio

Le risaie allagate della pianura Padana offrono un habitat ospitale a molte specie di uccelli  impegnati nella migrazione primaverile  e dirette agli stagni, paludi e lagune del Nord Europa. Nel milanese le più vicine alla "Brianza" sono quelle di Settala, ci si può arrivare in poco tempo e offrono davvero un catalogo sorprendente di specie altrimenti difficili da osservare. Cominciamo dal Piro piro boschereccio, un limicolo diretto a nord , molto a nord, nelle regioni della  Taiga  euroasiatica. 21.04.2012

Arriva il picchio rosso

Negli orari più tranquilli, quando in giardino c'è più silenzio, arriva lui, il picchio rosso maggiore.  Ispeziona i rami e i tronchi degli alberi da frutta vecchi e un po' deperiti in cerca di qualche larva e poi, come un fantasma, scompare allontanandosi con il suo volo ondeggiante. 21.04.2012

Picchio rosso maggiore
Picchio rosso maggiore

Il nido della Cinciallegra

La cassetta nido posta sul noce ha funzionato: hanno messo su casa le cinciallegre e si sono già schiuse le uova, è tutto un via vai dei genitori che portano l'imbeccata. Arrivano, entrano, escono e ritornano con un altro insetto con un ritmo e una velocità impressionante, il fotografo... ha un bel da fare per cogliere l'attimo... 21.04.2012

New entry nella Galleria: la Bigiarella

Una nuova specie  che arricchisce la galleria: la Bigiarella, un silvide piuttosto raro  che, al di fuori del periodo dei passi migratori, in Italia è presente solo sulle Alpi. Qui la si vede su un cespuglio radicato sulle sponde della vasca Volano, intenta a cacciare insetti insieme a un gruppo di Luì grossi. 13.04.2012

Il ritorno del codirosso comune

Adesso in giardino c'è anche lui! Il codirosso comune è tornato e il maschio si fa vedere con i suoi colori e sentire  con il suo richiamo. 09.04.2012

Codirosso comune
Codirosso comune

Una rarità: il Gufo di Palude

Foto e video!

La sorpresa nell'uovo di Pasqua è stata davvero sorprendente e inattesa: alla vasca Volano di Agrate Brianza ha fatto la sua comparsa un raro Gufo di palude. Si tratta  di un'esemplare in migrazione che si è fermato per una sosta nel piccolo invaso di Agrate. Bello l'esemplare, bello riuscire a vederlo a pochi metri di distanza.  08.04.2012

Puntuale arriva il Torcicollo

Meglio ancora che puntuale: in anticipo di un giorno - lo scorso anno infatti arrivò il 4 aprile - in giardino ha fatto la sua comparsa il Torcicollo, un uccello davvero singolare, che assomiglia a un picchio ma non lo è. La livrea è di un mimetismo spettacolare, difficle vederlo tra il fogliame fitto dove si nasconde. In compenso si sente il suo sonoro richiamo; nidifica nelle cavità dei tronchi e, in mancanza di queste, speriamo  possa trovare di suo gradimento i nidi artificiali installati appositamente nel giardino. 03.04.2012

Torcicollo
Torcicollo

Il Verzellino

Il canto del verzellino è forse il più sonoro e continuo tra quelli che risuononano in giardino in questa stagione. Il maschio, che in questo periodo presenta un piumaggio colorato di un bel  giallo squillante, richiama la femmina con grappoli di note trillanti e ripetute e lo fa mettendosi in bella mostra, così che anche il fotografo ha vita (relativamente) facile... 01.04.2012