GIUGNO 2012

Un bagliore di acceso smeraldo, di brace azzurra: il Martin pescatore

Così lo definisce Guido Gozzano, un grande poeta, come dargli torto... 24.06.2012

Martin pescatore in mezzo a uno stagno
Martin pescatore in mezzo a uno stagno

Giovani pigliamosche crescono

I pigliamosche avevevano fatto una breve apparizione in giardino nella prima settimana di maggio, poi erano spariti. Sono riapparsi oggi con al seguito due giovani non ancora indipendenti e da imbeccare. 24.06.2012

Quasi un airone: l'Ibis sacro

L'Ibis sacro è una specie esotica importata in Italia e in Europa per scopi ornamentali. Alcuni individui fuggiti  si sono ambientati in qualche  zona della pianura padana e sembra si stiano diffondendo. Questo si aggirava su un terreno golenale dell'Adda, nel tratto lodigiano. 23.06.2012

Un airone dal profilo "serpentino": l'Airone rosso

L'aspetto dell'airone rosso ricorda  nel suo insieme quello del più diffuso airone cenerino, tuttavia, a parte il colore rosiccio delle penne, da cui il nome, l'airone rosso presenta un collo molto lungo e sinuoso, tale da farlo sembrare, per l'appunto, un serpente.  Abbastanza raro, è molto meno confidente dell'airone cenerino ed è più legato ad ambienti palustri e tranquilli. D'inverno sverna in Africa. 17.06.2012

Airone rosso posato sopra un pioppo lungo l'Adda
Airone rosso posato sopra un pioppo lungo l'Adda

Un bianco elegante airone: la Garzetta

Bianchissima e con caratteristiche zampe bicolori ( nere e gialle), la garzetta è un airone dalla livrea splendida; elegantissimo il lungo ciuffo di penne bianche che parte dalla nuca. La si trova nelle risaie, nei prati umidi, lungo i fiumi e corsi d'acqua della Pianura Padana( rarissima però in inverno in quanto generalmente svernante nelle regioni calde e africane). Fiume Adda 17.06.2012

Un raro piccolo airone: la Sgarza ciuffetto

Con una popolazione europea stimata in 4-5000 coppie, la Sgarza è uno degli aironi più rari. In Italia trova il suo habitat vitale nella zona delle risaie piemontesi. Tra i fattori che hanno contribuito alla sua rarefazione, oltre che alla continua perdita di ambiente, va considerata la caccia e il bracconaggio per la commercializzazione delle meravigliose e lunghe penne ( "ciuffetto..."). Nella foto sotto e nella Galleria, alla voce specifica,  una Sgarza ciuffetto presente in questi giorni alla vasca Volano di Agrate B.za. 09.06.2012

Sgarza ciuffetto
Sgarza ciuffetto

Un colorato piccolo airone: il Tarabusino

Piccolo e colorato, è il tarabusino, un ospite estivo di stagni , cave e laghetti sulle cui sponde vi sia almeno un po' di canneto e non ci sia troppo disturbo umano. Come alla vasca Volano di Agrate, dove infatti sono state scattate queste foto. In questo momento è presente una coppia, forse due, quasi certamente in fase riproduttiva. Di giorno, specie al mattino presto o verso sera, non è infrequente vedere un tarabusino che si sposta da un canneto all'altro della vasca con il suo volo lento e a filo d'acqua. 09.06.2012

Codirosso, la bellezza considerata comune

Codirosso comune, Intanto va subito detto che non è più  così tanto comune... e poi come si può considerare comune tanta bellezza?

In una foto il maschio della coppia che ha nidificato con successo in un giardino agratese e un giovane  nato dell'anno ormai quasi del tutto autonomo.  06.06.2012

Una coppia di falchi cuculo

Una specie di areale est europeo molto difficile da osservare in Brianza, in Italia la si vede con una certa frequenza e non tutti gli anni nelle regioni nord orientali. Nelle foto una coppia osservata lungo l'argine dell'Adda nel suo tratto lodigiano, un'apparizione emozionante! La specie, delle dimensioni pressapoco simili al gheppio, presenta uno spiccato dimorfismo sessuale: il maschio ha una colorazione grigio ardesia e le zampe rosse, la femmina mostra ampie zone chiare e aranciate e alcune striature nella parte inferiore. 02.06.2012

Una casa invitante, a chi andrà?

Un nido artificiale costituito da un vecchio nido di Picchio rosso maggiore è stato installato su un azzeruolo del giardino. Un torcicollo e un picchio rosso lo trovano particolarmente invitante... chi se lo aggiudicherà? la risposta ufficiale  tra pochi giorni ... 02.06.2012

Un super(bo) piccione: il Colombaccio

Più grande, più elegante e più snob del comune piccione, il colombaccio si è fatto un po' più "cittadino" e ora frequenta i giardini, i parchi e gli abitati urbani non troppo densi. Un cambiamento di abitudini che se non altro consente a questa  specie di resistere alla spietata pressione venatoria a cui è sempre stata assoggettata. 01.06.2012

Colombaccio
Colombaccio