MARZO 2020

Verde nel verde

Dal verde dell'erba fa capolino la splendida testa di un maschio di germano reale. La recente pioggia ha allagato una porzione di prato creando le condizioni adatte per l'alimentazione dei germani. I prati sono quelli intorno alla vasca Volano di Agrate Brianza. Inizio marzo 2020

coppia di mestoloni

Una coppia di mestoloni in passaggio migratorio si è fermata nell'invaso della vasca Volano di Agrate. Da notare le livree del piumaggio completamente diverse tra i sessi: maschio coloratissimo e femmina dai colori sobri.

Inizio marzo 2020

Coppia di Saltimpali alla vasca Volano

Luì piccolo tra i fiori di pruno

Luì piccolo tra i fiori della primavera è una foto ormai di routine ma quest'anno, in questa primavera silenziosa e desolata per il corona virus, questa foto vuole essere un invito alla speranza e a guardare il bello che prima o poi dovrà tornare.

Tra i rametti degli aceri giapponesi due simpatiche specie insettivore: il Codibugnolo e la Capinera

Tra i rami degli aceri giapponesi del giardino da alcuni giorni si muuovono con grazia e leggerezza incredibile i codibugnoli e nel pomeriggio di oggi una capinera. Cosa mangiano? microscopici insetti e il nettare dei germogli incipienti. Ecco alcuni scatti. 17.03.2020

Fringillidi in migrazione

Un bel gruppo di fringillidi in migrazione da alcuni giorni sostano in giardino e nelle aree circostanti alimentandosi con i minuscoli semi di erbe selvatiche che trovano nel prato e sui bordi delle aiuole dell'orto. I più numerosi sono i fringuelli, seguiti dai verzellini, da qualche cardellino e poche peppole. Osservandoli mentre si levano in volo all'improvviso per un nonnulla e si spostano a breve distanza sui rami dei vicini alberi, pronti a rituffarsi nel prato dopo pochi minuti, sembrano tutti di un colore grigio. In realtà sono piccoli ma molto colorati.. 21.03.2020

Taccole in alimentazione

Alcune taccole si danno da fare a mangiare il sorgo appena seminato in un campo vicino al giardino. Con esse ci sono cornacchie grigie e piccioni, una bella squadra di mangiatori di pane a tradimento... In realtà in questa fase il danno è piuttosto limitato. Le taccole sono gregarie in tutte le stagioni e si spostano in piccoli gruppi; il loro verso non assomiglia al gracchiare delle cornacchie ma è molto simile a uno schiocco sonoro. Agrate 29.03.2020